rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Altro

Camerano a caccia del riscatto: al PalaPrincipi arriva Parma

Dopo l'ottima prestazione con la capolista Cingoli (che si è imposta soffrendo), i gialloblù ospitano gli emiliani nell'ottava di ritorno del campionato cadetto di pallamano

Settimana di riflessione per Camerano, dopo le due sconfitte a conclusione di derby equilibrati e combattuti. Per le ragazze ora arriva un periodo di pausa, a cui farà seguito la partenza di una seconda fase che vedrà le gialloblù affrontare, oltre allo Sportinsieme che ha terminato il Girone D1 all’ultimo posto, le siciliane dell’Aretusa e del Paceco e le pugliesi del Conversano. Il tutto senza dimenticare l’attività giovanile, con la squadra Under 17 in rampa di lancio per conquistare le finali nazionali, dopo il percorso netto sin qui intrapreso negli impegni affrontati.

Discorso diverso invece per la squadra maschile, che ha saputo tenere testa a quella che costituisce la vera corazzata del Girone B di A2, ovvero il Macagi Cingoli (diciannove partite e diciannove vittorie) cedendo solo nelle battute conclusive della partita. «E’ stato un derby super tirato – afferma Matteo Gardi – ma sapevamo sarebbe stato così. Nonostante la sconfitta, però, abbiamo dimostrato di poter giocare questo tipo di partite ed anche di vincerle, visto che eravamo ad un passo dal farlo: il rammarico c’è in quanto abbiamo commesso alcuni errori che hanno condizionato la partita».

Ora i riflettori sono puntati sul prossimo impegno previsto dal calendario, valevole per l’ottava giornata di ritorno che si disputerà al PalaPrincipi sabato 25 febbraio alle 18,30. A fare visita ai gialloblù sarà il Parma, attualmente al nono posto. «Sarà tosta – dice Gardi – anche se sono sotto di noi in classifica, perché a questo punto della stagione non fa molto testo la posizione. Spero in un risultato positivo perché ce lo meritiamo: il gruppo è affiatato nonostante i nuovi elementi. Siamo una grande squadra che può competere con tutti».

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Camerano a caccia del riscatto: al PalaPrincipi arriva Parma

AnconaToday è in caricamento