menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
nebulosa Orione_foto Andrea Amci

nebulosa Orione_foto Andrea Amci

Altro clic capolavoro: la nebulosa di Orione immortalata dal balcone di casa

Pochi giorni fa ha fotografato la galassia di Andromeda. Andrea Amici stupisce ancora con uno scatto dal suo balcone


Pochi giorni fa ha fotografato la galassia di Andromeda. Andrea Amici stupisce ancora con uno scatto che, sempre dal balcone di casa sua, ha immortalato la nebulosa della costellazione di Orione. «Qui è veramente un casino! Ci sarebbe così tanto da dire che non basterebbero giorni. Scattai la foto domenica scorsa, indicativamente tra le 19.00 e le 22.30. Avete capito bene: qui le ore di segnale accumulato sono quasi 3 – spiega Andrea sul suo profilo Instagram- A causa del forte inquinamento luminoso e dell'impossibilità di settare la mia montatura con precisione verso la stella Polare (sempre casa mia ad Ancona , dall'altro balcone versante sud ho il muro del palazzo che mi ostacola, quindi ho dovuto usare bussola e goniometro) sono stato costretto a fare degli scatti brevi. Nello specifico ho sommato 650 scatti (ed altrettanti 390 di calibrazione) di 13sec ognuno ad iso 800 e focale f/4. Tanto sacrificio quindi, ma tantissima soddisfazione! Questa è la meravigliosa regione nebulosa della costellazione di Orione»

«Questa foto ritrae il cuore della regione: la cintura d'orione e la spada- conclude Andrea- tra gli oggetti più famosi (qui ce ne sono veramente vari, ma devo tagliar corto) segnalo la stupenda nebulosa di Orione, la nebulosa testa di cavallo e la nebulosa fiamma (con in mezzo la brillante Alnitak) , in alto invece lo splendido rosso dell'anello di Barnard». 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento