Giovedì, 17 Giugno 2021
Politica

Berardinelli: “Via Scandali, Camper penalizzati ingiustamente dal Comune”

“Ora bisogna immediatamente annullare in autotutela le eventuali contravvenzioni in maniera scorretta elevate evitando che i cittadini debbano sopportare costi aggiuntivi per chiedere loro stessi l'annullamento”

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"Questa mattina ho presentato un'interrogazione urgente per cercare di trovare una soluzione al problema del divieto di parcheggio, nella zona di Via Scandali, dei Camper, avendo ricevuto la segnalazione preoccupata di alcuni cittadini che lamentavano il mancato rispetto di leggi e normative.

Sembra infatti che i Camper siano stati illegittimamente penalizzati rispetto alle automobili nonostante norme ben precise che equiparano i due tipi di veicolo. Oltre a questo non sarebbero state rispettate le norme che obbligano ad indicare il numero dell'ordinanza di riferimento che deve essere indicata nel retro del cartello di divieto.

Ho già avuto conferma di questa ultima mancanza dell'assessore Foresi che, fatto eseguire un controllo, mi ha dato ragione sull'irregolarità commessa dal Comune. Ora bisogna immediatamente annullare in autotutela le eventuali contravvenzioni in maniera scorretta elevate evitando che i cittadini debbano sopportare costi aggiuntivi per chiedere loro stessi l'annullamento, in attesa di chiarire anche gli altri aspetti normativi."

Daniele Berardinelli Forza Italia Comune di Ancona

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Berardinelli: “Via Scandali, Camper penalizzati ingiustamente dal Comune”

AnconaToday è in caricamento