Lunedì, 14 Giugno 2021
Pino Pariano
Politica

Fabriano, l'idea di Pariano: sgravi fiscali ai locali che rinunciano alle slot machines

La Mozione impegna sindaco e la Giunta a rafforzare l’informazione ma anche a pensare a sgravi fiscali per i locali che dicono "No"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

«La ludopatia è uno dei mali di questi ultimi anni. La crisi economica che stiamo vivendo ha ulteriormente aumentato il ricorso al gioco d’azzardo, specialmente tra le fasce più povere e fragili della popolazione, desiderose di guadagni facili. Purtroppo – continua Pariano – i guadagni non avvengono e anzi, nella maggior parte dei casi si sentono storie di intere famiglie rovinate dalla dipendenza del gioco d’azzardo». Il Presidente del Consiglio, Pino Pariano, ha presentato una Mozione al fine di contrastare il fenomeno crescente della ludopatia nella nostra Città.

La Mozione impegna il Sindaco e la Giunta a rafforzare l’informazione verso i cittadini, in particolare sui giovani (ad esempio con un intervento annuale nelle scuole secondarie di primo e secondo grado) e sugli anziani, in merito alla pericolosità dell’abuso dei giochi che consentono vincite in denaro.Inoltre, Pariano, chiede all'Amministrazione di prevedere, per i locali commerciali che attualmente hanno le slot machine, se decidessero di rinunciare volontariamente ad ospitare al loro interno queste “infernali macchinette”, l’adozione di sgravi e agevolazioni sulle tasse comunali.

Pino Pariano - Presidente Consiglio Comunale Città di Fabriano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fabriano, l'idea di Pariano: sgravi fiscali ai locali che rinunciano alle slot machines

AnconaToday è in caricamento