Matteo Bartoloni (ex Ncd): “Centrodestra in cambiamento, largo ai giovani!”

“Con il passaggio a Ncd ho tentato di tutelare i giovani cercando di garantire la meritocrazia; i vertici del partito, con questo atto di forza nei confronti di Giacomo Bugaro, non hanno mantenuto gli impegni”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"La situazione attuale del centrodestra è di forte cambiamento; il centrodestra è disunito e necessita di un cambio di passo netto. Con il passaggio a Ncd ho tentato di tutelare i giovani cercando di garantire la meritocrazia; i vertici del partito, con questo atto di forza nei confronti di Giacomo Bugaro, non hanno mantenuto gli impegni e non hanno rispettato i valori fondanti del movimento. Chi resta in Ncd a questo punto lo fa esclusivamente per la poltrona e non è di certo il mio obiettivo.

Forza Italia in passato mi ha dato tanto in termini di crescita, ma non può essere il futuro. Non il mio.
Ho sempre criticato Forza Italia quando ero all'interno del partito, poichè i giovani venivano sempre "soffocati" e non avevano voce in capitolo, quando contava. Dubito fortemente che le cose siano cambiate, nonostante il grande rispetto che nutro nei confronti del Presidente Berlusconi sia rimasto immutato.

Il centrodestra necessita di essere rivisto completamente; è necessario un confronto, ma soprattutto è necessario trovare un'identità coesa e una figura carismatica e giovane come nel centrosinistra lo è attualmente Matteo Renzi.
La situazione attuale è il risultato esatto del caos e degli egoismi che il centrodestra ha coltivato in questi ultimi anni nel post-Berlusconi.
E il post-Berlusconi non può essere di nuovo Berlusconi.

Chi ha a cuore veramente le sorti del centrodestra dovrebbe fermarsi un attimo a riflettere e iniziare realmente un confronto aperto, leale e sincero che porti innovazione e proposte serie.
Attualmente non esiste un leader del centrodestra e l'elettorato ha giustamente perso fiducia".

MATTEO BARTOLONI
Ex Presidente NCD Giovani Marche

Torna su
AnconaToday è in caricamento