Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

Mangialardi (Anci Marche): "L'Expo 2015 è una grande opportunità anche per le Marche"

La Regione Marche spenderà 300 mila euro per l'affitto dello spazio espositivo più le spese di allestimento, ed ha individuato la tematica di riferimento che sarà legata al rapporto tra alimentazione e longevità attiva

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Prosegue la marcia di avvicinamento all'EXPO 2015 ormai lontano meno di 500 giorni. Pier Attilio Superti, Coordinatore Nazionale Progetto ANCIEXPO e Raimondo Orsetti, Dirigente Regione Marche e Resp. per le iniziative regionali EXPO, hanno illustrato ai membri del direttivo di Anci Marche riunitosi alla Rotonda di Senigallia, le linee guida del progetto, le opportunità di visibilità anche per i comuni delle Marche, i prossimi passi del percorso.

"Parliamo di oltre 20 milioni di visitatori presenti di cui 6 milioni circa stranieri - ha detto Maurizio Mangialardi, rivolgendosi ai colleghi sindaci ed introducendo l'incontro - con 150 paesi presenti ed una copertura mediatica di altissimo livello. Si tratta quindi di un'opportunità eccezionale per intercettare flussi turistici e far conoscere il nostro territorio e per questo lavoreremo con la Regione Marche per dar eil nsotro contributo."

L'Anci ha già predisposto una regia nazionale per coordinare le attività a guida di Pier Attilio Superti, segretario di Anci Lombardia. "L'Anci - ha detto nel corso dell'incontro - mira a riaffermare il ruolo dei comuni quali protagonisti della marcia di avvicinamento all'Expo e a mettere a disposizione la rete dei Comuni, valorizzandone il ruolo all'interno del Padiglione Italia."

"La Regione Marche - ha detto il dirigente Raimondo Orsetti che ha illustrato la strategia che il governo regionale sta mettendo a punti - spenderà 300 mila euro per l'affitto dello spazio espositivo più le spese di allestimento, ed ha individuato la tematica di riferimento che sarà legata al rapporto tra alimentazione e longevità attiva. Subito dopo le festività - ha aggiunto - avvieremo un gruppo di lavoro nel quale Anci Marche deve avere un ruolo di primo piano e nel quale coinvolgeremo anche le associazioni di categoria e tutti i soggetti che possono contribuire a farci cogliere tali opportunità al meglio." "Già 15 regioni hanno aderito ad Expo tra cui le Marche - ha concluso Orsetti - e posso già anticiparvi che il direttore artistico di Rai Expo, il canale tematico che seguirà l'evento, sarà Giampiero Solari che, come sapete, con le Marche ha un legame speciale."

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mangialardi (Anci Marche): "L'Expo 2015 è una grande opportunità anche per le Marche"

AnconaToday è in caricamento