Politica

Il presidente Pariano scrive ai sanitari del reparto di ginecologia-ostetricia dell'ospedale di Fabriano

Dopo la nascita della secondogenita, Arianna, venuta alla luce lo scorso 16 aprile, il Presidente del Consiglio Comunale, Pino Pariano, prende carta e penna e scrive una lettera aperta

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Dopo la nascita della secondogenita, Arianna, venuta alla luce lo scorso 16 aprile, il Presidente del Consiglio Comunale, Pino Pariano, prende carta e penna e scrive una lettera aperta indirizzata ai sanitari del reparto di Ginecologia-Ostetricia dell'Ospedale di Fabriano, all'Assessore Regionale alla Sanita' e al Direttore Generale dell'Area Vasta 2.
"Ho deciso di scrivere queste poche righe - afferma Pariano - per testimoniare la bella esperienza vissuta. In un periodo in cui l'opinione pubblica tende tende a sottolineare soprattutto gli aspetti negativi della sanità' , io vorrei spezzare una lancia a favore di tutti coloro che riportano in alto gli standard qualitativi delle professioni sanitarie".


Questa la lettera inviata da Pariano:

Fabriano, 23 Aprile 2014


Al Primario del reparto di Ginecologia-Ostetricia dell'Ospedale di Fabriano

e p.c. all'Assessore alla Sanita' della Regione Marche
al Direttore Generale Area Vasta 2
agli Organi di stampa


GRAZIE PER LA VOSTRA GENTILEZZA E PROFESSIONALITA'


Egregio Primario, cari medici, ostetriche e infermiere, mercoledì scorso e' nata Arianna.
Ho deciso di scrivere questa lettera perchè' sento la necessità' di ringraziare, come padre, come uomo e come amministratore del Comune di Fabriano, tutta l'equipe del reparto di Ginecologia-Ostetricia dell'Ospedale cittadino.
In un periodo in cui l'opinione pubblica tende a sottolineare soprattutto gli aspetti negativi della sanità' , io vorrei spezzare una lancia a favore di tutti coloro che riportano in alto gli standard qualitativi delle professioni sanitarie.
Sono stato piacevolmente colpito dalle capacità' professionali di alto livello, dalla facile accessibilità' nei rapporti con il personale medico, dalla costante disponibilità' nel fornire spiegazioni e nel costante preoccuparsi dello stato di salute di mia moglie e della piccola.
In particolare sottolineo i miei piu' sentiti ringraziamenti al Primario del reparto il Dottor Pasquale Lamanna per le sue doti umane e professionali.
Altrettanti ringraziamenti li faccio a tutto il personale del reparto. La sensibilità', la solarita' e l'empatia dimostrata da tutto il personale hanno reso la degenza di mia moglie piu' leggera e sopportabile.
Concludo, con la speranza di non dover piu' sentire parlare di un possibile ridimensionamento o addirittura una chiusura di questa nostra eccellenza cittadina.

Grazie di cuore
Pino Pariano, papa' di Arianna

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente Pariano scrive ai sanitari del reparto di ginecologia-ostetricia dell'ospedale di Fabriano

AnconaToday è in caricamento