Ingenuità e genio: Leonardo da Vinci tra arte e scienza

Il 31 ottobre, in Aula Magna ad Agraria, è in programma l’evento conclusivo del progetto “Polytechne”, alle ore 15:30, dedicato alla figura di Leonardo artista e scienziato

Leonardo da Vinci tra arte e scienza questo sarà il filo conduttore dell’incontro conclusivo del progetto Polytechne, una mostra diffusa, negli spazi dell’Università Politecnica delle Marche. Polytechne, con cui l’Ateneo celebra i 50 anni dalla sua fondazione, non è una semplice mostra d’arte ma vuole gettare un ponte tra cultura scientifica e ricerca estetica. Il progetto è stato articolato nelle 5 aree dell’Ateneo: Agraria, Economia, Ingegneria, Medicina e Scienze. Oltre all’esposizione delle opere inaugurata a maggio, sono stati organizzati incontri, proiezioni e performance. L’evento conclusivo sarà dedicato a Leonardo Da Vinci, un genio multiforme, pittore, scultore, architetto, ingegnere e scienziato che ha sperimentato soluzioni innovative nei campi dell’arte e della scienza ed è in programma il 31 ottobre nel Polo Monte Dago ad Ancona, nell’Aula Magna di Agraria alle ore 15:30. L'ospite di questo incontro sarà la prof.ssa Monica Azzolini, Università degli studi di Bologna con un intervento dal titolo "Ingenuità e genio: Leonardo da Vinci tra arte e scienza".

Leonardo Da Vinci, di cui ricorrono quest’anno i 500 anni dalla morte, è stato il nume tutelare del progetto Polytechne che ha visto la partecipazione di tutta l’Università Politecnica delle Marche: gli studenti, i docenti e il personale Univpm ma anche i tanti visitatori delle strutture che in questi mesi hanno potuto incontrare da vicino le opere d’arte contemporanea. Dedicare una riflessione a Leonardo, artista simbolo delle congiunzione delle “due culture”, quella umanistica e quella scientifica, appare come il modo migliore per dare una conclusione al progetto. Raccontare Leonardo vuol dire approfondire la conoscenza con il suo lavoro e con il suo pensiero sull’arte e la scienza, proiettandolo nel presente, rintracciandone l’eredità, la sua rinnovata attualità.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Diete chetogeniche, parte il ciclo di incontri formativi: il programma della prima giornata

  • Una scuola per genitori: salgono in cattedra magistrati, pedagogisti e famiglie

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento