Eventi

Per Gianmario Strappati e la sua tuba, ancora tanti applausi

Un percorso davvero interessante quello del giovane musicista anconetano Gianmario Strappati, che dopo aver tenuto concerti in diverse città italiane si è esibito con successo in seminari e master di alto perfezionamento musicale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Un percorso davvero interessante quello del giovane musicista anconetano Gianmario Strappati, che dopo aver tenuto concerti e recitals in diverse città italiane si è esibito con successo in occasione di seminari e master di alto perfezionamento musicale. Interprete sensibile e raffinato, è riuscito a coniugare perfettamente le profonde e misteriose sonorità del suo strumento (la tuba), con il repertorio solistico barocco, moderno e contemporaneo.

Il 10 e 11 Novembre in Emilia Romagna (scuola Strabrass di Ravenna) e il 18 in Puglia (scuola Don Bosco di Ordona) Gianmario Strappati ha riscosso numerosi consensi eseguendo musiche di Bach, Marcello, Vivaldi, Hindemith, Williams e Plante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per Gianmario Strappati e la sua tuba, ancora tanti applausi

AnconaToday è in caricamento