Domenica, 13 Giugno 2021
AnconaToday

Emergenza neve: il Governo ha stanziato 15 milioni su 300 promessi

E' quanto venuto fuori dall'incontro tenutosi a Roma tra Mario Andrenacci (Anci Marche) e Graziano Delrio (Presidente Anci)

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

"L'emergenza neve dello scorso inverno ha prodotto impegni di spesa per le regioni colpite di circa 300 milioni di euro. Il governo in carica si era preso l'impegno di coprire le spese sostenute dai comuni e dalle aziende che avevano operato per il ripristino della viabilità: ad oggi la disponibilità è di appena 15 milioni di euro." Queste le parole di Mario Andrenacci al termine dell'incontro tenutosi a Roma tra la delegazione del consiglio direttivo di Anci Marche guidata dallo stesso Andrenacci ed il presidente nazionale dell'Anci Graziano Delrio.

"La situazione per le Marche soprattutto, come per le altre regioni interessate dall'emergenza neve, è seria e molto grave - ha aggiunto Andrenacci. Se il governo non stanzierà la somma necessaria per onorare gli impegni sottoscritti con l'Anci, molti comuni rischiano il dissesto economico e le aziende potrebbero non essere pagate. Ecco perché ci troviamo a denunciare una situazione gravissima della quale chiameremo a farsi carico anche i parlamentari marchigiani che convocheremo la prossima settimana nella sede dell'Anci Marche di Ancona per sostenere in maniera trasversale le istanze della nostra regione e per fare massa critica nei confronti di una situazione assolutamente drammatica."

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza neve: il Governo ha stanziato 15 milioni su 300 promessi

AnconaToday è in caricamento