Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Barcolla sullo stradello e dopo alcune ore lo trovano morto in mare: tragedia a Sirolo

Il turista, 84 anni, è morto questa mattina a Sirolo. Inutili i soccorsi: per l'uomo non c'è stato niente da fare

ANCONA - Tragedia questa mattina a Sirolo dove un turista francese di 84 anni ha perso la vita mentre nuotava in mare. L'uomo, secondo alcune testimonianze, già durante la discesa in spiaggia aveva avuto un primo malore. Alcuni infatti lo avevano visto barcollare sullo stradello che porta alla spiaggia dei Sassi Neri ma, non parlando italiano, non era riuscito a farsi capire. Qualche ora dopo il suo corpo è stato ritrovato in acqua privo di vita. 

Sul posto intervenuti i volontari a bordo del gommone salvamento di Portonovo che hanno tentato di rianimarlo per circa 40 minuti. Nella zona è atterrata anche l'eliambulanza e l'automedica da Osimo. Compreso che ormai non c'era ormai più niente da fare i volontari hanno caricato il corpo sul gommone e lo hanno trasportato al porto di Numana per il successivo trasporto all'obitorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Barcolla sullo stradello e dopo alcune ore lo trovano morto in mare: tragedia a Sirolo
AnconaToday è in caricamento