rotate-mobile
Martedì, 18 Giugno 2024
Cronaca

Minaccia di gettarsi dal terzo piano, la telefonata dei vicini la salva in extremis

La donna si è chiusa in casa e ha minacciato di lanciarsi nel vuoto all'appartamento del terzo piano

ANCONA - Momenti di paura ieri ai quartieri nuovi. Una donna di 65 anni con problemi di tipo psichiatrico si è chiusa nell'appartmaneto e ha minacciato di falra finita lanciandosi dal terzo piano. Sono stati i vicini a chiamare il 112. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i vigili del fuoco. 

I pompieri, tramite autoscala, sono entrati e hanno rassicurato la donna consegnandola poi alle cure del 118. La signora è stata poi portata a Torrette per gli accertamenti del caso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minaccia di gettarsi dal terzo piano, la telefonata dei vicini la salva in extremis

AnconaToday è in caricamento