Cronaca Centro storico / Corso Giuseppe Mazzini

Dehors, il Tar con Capannelli: “Niente sigilli fino ad Aprile”

Il tribunale ha accolto la richiesta di sospensiva degli atti del Comune: niente sigilli per la "Bontà delle Marche" fino alla camera di consiglio del 5 aprile

Niente sigilli per il dehor di “Bontà delle Marche” davanti alla Fontana delle 13 Cannelle ad Ancona: questo è quanto deciso dal Tar, che ha accolto la richiesta di sospensiva degli atti del Comune, impugnati dal titolare, Gabrieli Capanelli, che disponevano la rimozione della struttura.

''Ciò significa che almeno sino al 5 aprile, data fissata per la camera di consiglio - spiegano gli avvocati Marina Viventi e Maurizio Discepolo - il signor Capannelli potrà tranquillamente continuare ad occupare il suolo pubblico evitando così la paventata apposizione dei sigilli”.
 

Fonte: ANSA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dehors, il Tar con Capannelli: “Niente sigilli fino ad Aprile”

AnconaToday è in caricamento