Martedì, 16 Luglio 2024
Cronaca

Insistono per avere soldi, sono pericolosi: emessi due fogli di via

La misura è scattata ai danni di due soggetti che disturbavano insistentemente le persone in pieno centro

Non potranno entrare ad Ancona se non con preventiva autorizzazione i due soggetti provenienti da Torino, di 41 anni e 36 anni, fermati nei giorni scorsi perché chiedevano insistentemente e in modo molesto soldi ai passanti lungo Corso Garibaldi. Pretendevano l’acquisto di immagini che sostenevano essere state da loro prodotto diventando, una volta incassato il rifiuto, sempre più insistenti.

I due, già noti alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio e altri reati, avevano già subito un ammonizione da parte del questore: «La Polizia di Stato mette in campo, quotidianamente, ogni strumento disponibile per raggiungere l’obiettivo di garantire la sicurezza dei cittadini attraverso la prevenzione dei reati, intensificando l’attività di controllo del territorio e adottando misure che incidono sulla libertà personale di soggetti considerati in base alle le previsioni normative, pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica». ha spiegato il Questore Cesare Capocasa

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Insistono per avere soldi, sono pericolosi: emessi due fogli di via
AnconaToday è in caricamento