Senigallia: prodotti elettronici non a norma, sequestro e maxi multa

Il personale del Commissariato di Senigallia ha effettuato un controllo presso un esercizio commerciale di articoli elettronici situato lungo la statale e gestito da marito, moglie e figlio della coppia

Hanno messo in vendita prodotti non a norma: multata tutta la famiglia. Il personale del Commissariato di Senigallia ha effettuato un controllo presso  un esercizio commerciale di articoli elettronici situato lungo la statale e gestito da cittadini cinesi (marito, moglie e figlio della coppia), da tempo residenti in città.

Dal controllo è emerso che oltre un centinaio di prodotti ( luci stroboscopiche, rasoi elettrici, calcolatori elettronici, ventilatori, cuffie audio ed altro) erano privi del previsto marchio CE, di etichettatura ed istruzioni in lingua italiana o non riportavano il nome del produttore o dell’importatore, e pertanto non avrebbero potuto essere messi in vendita. Tra gli articoli, ve ne erano molti destinati ai bambini. La titolare non è stata inoltre in grado di fornire documentazione relativamente alla provenienza dei prodotti.

La merce è stata sequestrata e i gestori sono stati multati per 6mila euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Marche, ordinanza di Acquaroli: didattica a distanza nelle scuole e mezzi pubblici al 60%

  • Le Marche corrono ai ripari: raddoppio vaccini, tamponi in farmacia e potenziamento Usca

  • Erano l'incubo degli adolescenti, costretti ad inginocchiarsi: arrestati 5 baby stalker

  • Chiusura piazza del Papa, la Mancinelli avverte: ora palla agli anconetani

  • Terapie intensive, Marche terzultime in Italia: apre il Covid Hospital con medici militari

  • Reparti Covid sold out a Torrette, scatta il blocco delle ferie per infermieri e Oss

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento