Cronaca Senigallia

Da Scampia per spacciare banconote false nei locali del lungomare, arrestata

La ragazza ha tentato di truffare un locale, pagando sei bibite con una banconota contraffatta da 100 euro. Fermati anche due suoi complici che sono stati denunciati

La 20enne arrestata

SENIGALLIA - Paga il conto con una banconota contraffatta da 100 euro. Poi tenta la fuga a bordo di un'Audi A3 insieme a due complici. Protagonista della vicenda una 20enne napoletana, residente nel quartiere di Scampia. 

La giovane si è presentata nel pomeriggio di ieri (mercoledì 8 giugno) in un locale del lungomare senigalliese. Dopo aver preso sei bibite ha pagato con una banconota da 100 euro, rassicurando la barista della sua autenticità e spiegando alla dipendente come fare per distinguerla da una contraffatta. Dopo aver ricevuto il resto la 20enne si è allontanata a bordo di un monopattino. A quel punto però, la barista, non del tutto sicura di quanto detto dalla cliente, ha chiesto al marito di verificarla. L'uomo ha subito notato che i 100 euro erano contraffatti e si è messo all'inseguimento della truffatrice. Allertati i Carabineri, il proprietario del locale ha notato la cliente salire a bordo di un'Audi A3. I militari hanno intercettato l'autovettura sulla SS16. A bordo oltre alla 20enne, c'erano anche un 37enne alla guida ed una 25enne, entrambi di Napoli e provenienti da Scampia.banconote false-4

La perquisizione ha permesso di ritrovare 185 euro in contanti (autentici) ed uno scontrino di un altro stabilimento, dove la 20enne era riuscita a pagare con altri 100 euro falsi. Entrambe le banconote, che riportavano lo stesso numero seriale U31427596411 sono state sequestrate. Per la giovane ragazza è scattato l'arresto per spendita di banconote contraffatte e truffa. Gli altri due invece sono stati denunciati in stato di libertà non essendoci la prova certa di un loro coinvolgimento. Giovedì mattina la ragazza si è presentata al Tribunale di Ancona che ha convalidato l'arresto senza applicare misure cautelari. In corso ulteriori indagini per verificare se a Senigallia siano state spacciate altre banconote false, provenienti dallo stesso stock.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Scampia per spacciare banconote false nei locali del lungomare, arrestata

AnconaToday è in caricamento