rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Rubano scarpe nuove, le indossano e mettono quelle usate nelle scatole in esposizione: fuga inutile, scattano le manette

È successo al Globo, ieri pomeriggio. Per tagliare la corda il terzetto ha spintonato l’addetto alla sicurezza rimasto poi ferito

ANCONA - Entrano, si provano scarpe nuove e invece di toglierle se le lasciano addosso guadagnando veloci l’uscita. Il personale del negozio si è accorto ma il gruppetto di ragazzi, erano in tre, sono fuggiti spintonando e ferendo anche un addetto alla sicurezza. La rapina è avvenuta ieri, al Globo, alla Baraccola. Una pattuglia della polizia è stata mandata sul posto dopo la richiesta di intervento arrivata dall’esercizio commerciale. Una volta nel parcheggio hanno notato un ragazzo che si allontanava, inseguito da due addetti del Globo. Lo hanno raggiunto e fermato. Era un tunisino di 21 anni. È stato arrestato per rapina in concorso. 

I tre, stando a quanto riferito dal personale del negozio, erano entrati. Uno li copriva e due provavano le scarpe. Poco dopo, fatto un controllo, nelle scatole hanno visto che non c’erano più quelle in vendita ma c’erano scarpe usate e gli antitaccheggi staccati. I tre sono stati intercettati all’uscita, riconosciuti perché indossavano scarpe perfette, nuove. Sono fuggiti, hanno spinto contro un espositore un addetto, il responsabile del negozio, ferendolo. Due sono riusciti a tagliare la corda, il terzo è stato preso. Ora si trova in carcere in attesa dell’udienza di convalida che si terrà davanti al gip nelle prossime ore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano scarpe nuove, le indossano e mettono quelle usate nelle scatole in esposizione: fuga inutile, scattano le manette

AnconaToday è in caricamento