Il progetto "Pappa fish" nelle scuole di Castelleone di Suasa

Finanziato con i fondi europei dalla Regione Marche, si tratta di una campagna educativa alimentare per incentivare il consumo del pesce

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di AnconaToday

Il prossimo 10 Marzo, nella mensa scolastica di Castelleone di Suasa, avrà inizio il progetto "Mangia bene, Cresci sano come un pesce - Pappa Fish". Saranno interessati tutti gli alunni e le alunne che usufruiscono della mensa scolastica, servizio a beneficio della scuola dell'infanzia, delle quattro classi a tempo pieno della scuola primaria e delle tre classi della scuola secondaria di 1^ grado, per due rientri settimanali. L'Amministrazione comunale rivolge grande attenzione verso l'alimentazione e l'educazione alimentare dei nostri bambini e ragazzi, aspetto di primaria importanza nella loro crescita perché è alla base di una vita sana ed è indispensabile per ridurre al minimo l'insorgere di patologie. Il progetto prevede, dal suo inizio e fino alla fine dell'anno scolastico 2016/2017, ben 21 somministrazioni di pesce fresco dei nostri mari, ed è pensato come azione educativa mirata a preparare e ad accompagnare gli alunni al consumo di pesce fresco. A seguito dell'istanza avanzata dall'Amministrazione Comunale nell'anno 2016, la Regione Marche, con Decreto del Dirigente della Posizione di Funzione Caccia e Pesca, ha recentemente accolto e finanziato il progetto per una cifra pari a € 6.720,00, iva compresa, di cui € 1.920,00 da destinare all'educazione alimentare ed ambientale con appositi incontri per far conoscere ai bambini e ragazzi l'importanza di rispettare l'ecosistema e i cicli di vita delle specie che popolano il mare. L'iniziativa di portare il pesce fresco nelle mense scolastiche è stata promossa dall'Assessorato alla pesca della Regione Marche con una campagna educativa alimentare per incentivare il consumo di questo alimento che, come sostenuto e dimostrato da tutti gli esperti di alimentazione, è un alimento sano e salutare per tutti e tanto più fa bene ai bambini e ragazzi in crescita, fonte preziosa di omega 3, utile alla concentrazione, oltre che di proteine nobili altamente digeribili, sali minerali e vitamine. La campagna è finanziata con i fondi europei destinati allo sviluppo del settore ittico e l'obiettivo è abituare i bambini ed i ragazzi al consumo di pesce fresco, attraverso progetti didattici, laboratori creativi ed attività artistiche. Pappa Fish nasce quindi come un progetto articolato e necessario al benessere dei nostri ragazzi, particolarmente oggi, quando ritmi quotidiani, purtroppo frenetici, ci impongono spesso cibi scarsamente salutari.

Torna su
AnconaToday è in caricamento