rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Cronaca

Sessantaquattro misure cautelari in meno di tre mesi: il report della Questura

E’ questo il bilancio dell'attività della Divisione Anticrimine della Questura di Ancona dall'inizio del 2023

ANCONA - 64 misure di prevenzione in meno di tre mesi. E’ questo il bilancio dell'attività della Divisione Anticrimine della Questura di Ancona dall'inizio del 2023: Nello specifico sono stati disposti: 24 avvisi orali, 25 F.V.O, 6 ammonimenti per stalking e violenza domestica, 4 divieti di accesso alle aree urbane, 3 daspo sportivi, 2 sorveglianze speciali. 

Si tratta di provvedimenti che hanno il fine specifico di prevenire la commissione di reati, colpendo soggetti che per il tenore di vita e per i precedenti di polizia, verosimilmente possono continuare a mettere in pericolo la pubblica sicurezza. Si tratta di persone segnalate per reati contro il patrimonio , lo spaccio di stupefacenti, aggressioni violente e maltrattamenti. Il Questore di Ancona: “ Il vivere civile, la possibilità di godere le aree urbane, di passeggiare liberamente nei nostri quartieri,  sono beni collettivi e primari di cui tutti i cittadini devono poter usufruire senza timore. Questo il preciso impegno della Polizia di Stato e di tutte le forze dell’ordine impegnate in sinergia operativa nella prevenzione e nel presidio del territorio”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sessantaquattro misure cautelari in meno di tre mesi: il report della Questura

AnconaToday è in caricamento