Cronaca Piano / Corso Carlo Alberto

La sala scommesse è "un covo di pregiudicati", il Questore lo chiude per 7 giorni

Il provvedimento è stato adottato in quanto, stando alla polizia, il locale era diventato luogo abituale di ritrovo di persone problematiche

La polizia davanti al locale chiuso

Oggi, intorno alle 15,30, il personale della Divisione Amministrativa della Questura di Ancona, insieme agli agenti delle volanti, ha notificato al titolare di una sala scommesse di corso Carlo Alberto un provvedimento di sospensione dell’attività per 7 giorni emesso questa mattina dal Questore Claudio Cracovia.

Il provvedimento è stato adottato in quanto, stando alla polizia, il locale era diventato luogo abituale di ritrovo di persone problematiche per la quiete pubblica. “Numerosi infatti erano stati i controlli da parte degli agenti delle volanti nel corso dei quali erano stati identificati soggetti pregiudicati per spaccio di sostanze stupefacenti, furto, rapina e ricettazione”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La sala scommesse è "un covo di pregiudicati", il Questore lo chiude per 7 giorni

AnconaToday è in caricamento