menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ex Provincia: sull’ex palazzo di vetro la parola passa ai cittadini

L'iniziativa è partita dal gruppo facebook Il Rompiscatole, ed è stata accettata dalla presidente Casagrande: un sondaggio informale fra gli anconetani per discutere sul destino della struttura di corso Stamira

Sul destino dello “scheletro” del palazzo di Vetro dell’ex Provincia, in corso Stamira, si è discusso e si discuterà ancora: nel luglio scorso era stata la presidente della Provincia Patrizia Casagrande, incontrando i giornalisti all'interno del cantiere, a parlare di un progetto architettonico innovativo di forte identità per la riqualificazione del centro di Ancona.
Ma a cose fatte, davanti a quel mostro d’acciaio da 4 milioni di euro che rischia di diventare l’ennesima “incompiuta” del capoluogo, l’ipotesi sul piatto più accreditata è diventata quella di sfruttare l’ex palazzo di vetro come sede di uffici statali.

IL SONDAGGIO. Ci ha pensato il noto gruppo facebook dorico “Il Rompiscatole” a riaprire i giochi. Gli amministratori della pagina sono andati a chiedere direttamente alla Casagrande quale fosse l’intenzione per la struttura (uffici o progetto innovativo?) e la presidente ha raccolto l’invito: “Ci dica la città cosa ne pensa”. Detto fatto: sulla pagina facebook del gruppo è possibile votare il sondaggio rispondendo alla domanda “Palazzo ex Provincia: Anche tu vuoi che tornino gli uffici o vorresti qualcos'altro per il centro di Ancona?”.

Una volta chiuse le consultazioni la palla passerà nuovamente all’amministrazione provinciale: vi terremo informati sugli esiti dell’iniziativa.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento