rotate-mobile
Cronaca Quartiere Adriatico / Via Piave

In mutande e senza documenti, inveisce contro i passanti in centro: l'uomo era ai domiciliari

Aggiornamenti su quanto accaduto stamattina nel quartiere Adriatico. L'uomo era sottoposto agli arresti domiciliari. E' stato denunciato

ANCONA - Seduto su una panchina in via Piave, senza documenti, vestito solo con utande e maglioncino. L’uomo intervallava momenti di apparente lucidità e calma, con momenti d’ira, nei quali si alzava di scatto e alzava il tono di voce con fare provocatorio verso i passanti. E' stato raggiunto da polizia, 118 e Croce Gialla. 

Dagli accertamenti di polizia è emerso che l’uomo era sottoposto a regime di detenzione domiciliare, con la possibilità di lasciare casa solo in determinati orari. E' stato portato a Torrette scortato dalla volante ma una volta in pronto soccorso ha continuato a manifestare atteggiamenti rabbiosi. Una volta dimesso, è stato denunciato per il reato di evasione e riaccompagnato nel luogo di detenzione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In mutande e senza documenti, inveisce contro i passanti in centro: l'uomo era ai domiciliari

AnconaToday è in caricamento