Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Miss Motors: l'anconetana Alessandra Bolognini è la terza classificata per le finali

La sfilata di moda ha preso il via venerdì intorno alle 22, a pochi passi dalla spiaggia nord della città. A condurre la serata la bellissima Antonella Ciocca. Dietro le quinte la supervisione di Simone Saia

Ha le idee molto chiare la 3° anconetana classificata alle nazionali di Miss Motors, che si terranno a Riccione il prossimo 6, 7 e 8 settembre. Si chiama Alessandra Bolognini, ha 18 anni, deve fare l’ultimo anno del liceo biologico (Istvas) e ha come massima aspirazione quella di entrare nel mondo della moda o, perché no, della televisione. «Mi piacerebbe entrare nel giro della moda, partecipare a sfilate e perché no anche fare la televisione - ha detto la bellissima anconetana - Ho scelto Miss Motors perché mi piace mettermi in gioco. Dato che faccio danza da 14 anni il massimo sarebbe partecipare ad un programma tv sulla danza come ad esempio Amici».

Dopo diversi concorsi di bellezza a livello provinciale in cui era arrivata sempre seconda, la studentessa dorica ha vinto. Venerdì scorso infatti, sfilando sul tappeto rosso dello chalet Bandiera Gialla di Palombina, Alessandra Bolognini ha convinto i 6 giurati che, intorno alla mezzanotte, l’hanno incornata finalista. Tra i giudici la nota giornalista di moda e spettacolo Pamela Giorgini, il personal trainer Massimiliano Lelli e l’esperto di estetica Davide Petrella

La sfilata di moda ha preso il via intorno alle 22:00, a pochi passi dalla spiaggia nord della città. A condurre la serata la bellissima Antonella Ciocca che, intervistando le miss, ha tirato fuori la personalità delle belle concorrenti, facendo subito conoscere meglio il carattere delle miss. A supervisionare la serata, da dietro le quinte, c’era Simone Saia. E’ lui che, grazie alla sua Italian Emotion Agency, ha reso possibile le tante finali provinciali che stanno selezionando le più belle della provincia dorica. 

LA SFILATA. Dopo una prima passerella di presentazione, non valida per le votazioni, sono arrivate le 3 passerelle, queste sì, sotto gli occhi attenti dei giudici che hanno dovuto dare un voto dal 5 al 10. La prima in costume da bagno, la seconda in abiti da giorno e l’ultima in abiti da sera. Alla fine, dopo uno scrupoloso conteggio, i giudici hanno deciso che la più idonea per giocarsi il titolo di Miss Motors fosse lei, l’elegantissima Alessandra Bolognini. Nella sfilata precedente era arrivata 1° Rachele Socci

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Miss Motors: l'anconetana Alessandra Bolognini è la terza classificata per le finali

AnconaToday è in caricamento