Cronaca

Maltempo, il vento scoperchia il tetto di un capanno a Fabriano: un ferito

E’ massima allerta in tutto l’anconetano per i Vigili del Fuoco che, fino a questo momento, hanno effettuato più di 50 interventi dal capoluogo fino all’interno. E ancora adesso ne sono previsti altri 50 di interventi

L'intervento dei Vdf

Forti raffiche di vento e disagi in tutta la provincia. In primis a Fabriano, dove le raffiche hanno “sradicato” il controsoffitto di un capannone della ditta Indesit. Il vento ha fatto volare via una serie di pannelli fatti di lamiera, finiti in via Campo Sportivo, ferendo anche un dipendente che per fortuna non ha riportato gravi conseguenze. E’ massima allerta in tutto l’anconetano per i Vigili del Fuoco che, fino a questo momento, hanno effettuato più di 50 interventi dal capoluogo fino all’interno. E ancora adesso ne sono previsti altri 50

Si tratta di alberi abbattuti dal vento, rami in mezzo alla strada, insegne pericolanti e coppi a rischio in alcune abitazioni. Ma l’intervento principale resta quello di Fabriano. Sul posto i vigili del fuoco che stanno cercando di mettere in sicurezza la struttura dopo la rottura della copertura che non è riuscita a reggere alla forza del vento. Forza che arriva fino a 90 km orari, creando molti disagi in tutto il territorio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maltempo, il vento scoperchia il tetto di un capanno a Fabriano: un ferito

AnconaToday è in caricamento