Maltempo, AnconAmbiente libera dal fango il sottopasso di via Macerata

L’intervento ha visto operare uomini e mezzi della società al fine di rendere percorribile un nodo viario molto importante della città di Ancona

È stato liberato questa mattina dagli operatori di AnconAmbiente il sottopasso di via Macerata. L’intervento ha visto operare uomini e mezzi della società al fine di rendere percorribile un nodo viario molto importante della città di Ancona.

«Sono stati due giorni terribili – ha dichiarato Antonio Gitto Presidente di AnconAmbiente – ma grazie al lavoro di costante manutenzione ordinaria e all’abnegazione delle donne e uomini di AnconAmbiente siamo riusciti, nel giro di qualche ora, a riportare la normalità nelle aree colpite dal ciclone».

Potrebbe interessarti

  • Bagno dopo pranzo e rischio congestione, facciamo chiarezza con una tabella

  • Caldo, è il giorno di fuoco: i consigli dei farmacisti per superare l'emergenza

  • "Viagra naturale" e fonte di vitamine, ma il peperoncino può anche far male

  • Concorso Polizia Municipale, parte il corso di preparazione con prove simulate

I più letti della settimana

  • Riviera devastata e stabilimento in ginocchio: la spiaggia che non esiste più

  • Ancona sommersa: allagati negozi e abitazioni, traghetto perde gli ormeggi

  • Bomba d'acqua. Tombini saltati, alberi caduti sulle strade e allagamenti: è il caos

  • Malore in galleria, sbanda e si schianta contro un'altra auto: atterra l'eliambulanza

  • «Aiuto mi hanno violentata», choc al Passetto: soccorsa ragazza in lacrime

  • Numana post apocalittica, stabilimenti in ginocchio: «40 anni di lavoro buttati»

Torna su
AnconaToday è in caricamento