rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca Jesi

Colto da un malore, si accascia a terra lungo il corso. Paura per l'avvocato Cercaci

Allertato il 112, sul posto sono giunte la Croce Verde di Jesi e l’automedica. Trasportato al pronto soccorso del Carlo Urbani in codice rosso, ora si trova ricoverato in rianimazione

JESI- È stato colto da un malore l’avvocato Marco Cercaci, ricoverato in rianimazione all’ospedale Carlo Urbani. Regista e candidato a sindaco di Italexit e Popolo della Famiglia alle elezioni amministrative del 2022, ieri pomeriggio mentre era in sella alla sua bicicletta si è sentito male e si è accasciato sul marciapiede di Corso Matteotti a pochi passi dal suo studio legale e dal bar Snoopy.  I primi a soccorrerlo sono stati alcuni amici con cui si era fermato a parlare pochi istanti prima di essere colto dal malore.  Allertato il 112, sul posto sono giunte la Croce Verde di Jesi e l’automedica. Cercaci è rimasto privo di coscienza per diverso tempo, sono stati necessari almeno 40 minuti di massaggio cardiaco prima che si riprendesse. Subito è stato trasportato al pronto soccorso del Carlo Urbani in codice rosso, ora si trova ricoverato in rianimazione. Molto conosciuto a Jesi, l’avvocato dal 2000 al 2002 era stato assessore alla Cultura nella giunta Polita. Solo poche settimane fa il regista aveva finito di girare il suo nuovo film “Aurora”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colto da un malore, si accascia a terra lungo il corso. Paura per l'avvocato Cercaci

AnconaToday è in caricamento