menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'eliambulanza atterrata a Portonovo

L'eliambulanza atterrata a Portonovo

In coma dopo lo schianto a Portonovo, c'è una speranza per Giulia: segnali di risveglio

La calciatrice vicentina lotta per la vita nella clinica di Rianimazione di Torrette dopo il drammatico incidente nella baia

Arrivano segnali di vita e di risveglio da parte di Giulia Dal Bianco, la 31enne di Thiene (Vicenza) ricoverata nella Clinica di Rianimazione dell’ospedale di Torrette dopo il drammatico incidente avvenuto domenica scorsa a Portonovo, dove con la sua bici elettrica si è schiantata contro un autobus. Timidi segnali di speranza arrivano dall’ospedale regionale, dove la fisioterapista e giocatrice dell’Italgirls Breganze, squadra di calcio a 5 femminile di serie C, è in coma, monitorata costantemente dall’équipe del dottor Abele Donati. Le sue compagne di squadra le hanno fatto recapitare la sua maglia con le firme di tutte e una dedica: «La partita più importante la stai giocando te e, come in tutte le altre, la tua squadra c’è». 

Le compagne di squadra fanno il tifo per Giulia: «Siamo con te»

Giulia è in coma: la calciatrice tradita da una curva

Ecco chi è la calciatrice gravissima in ospedale 

Rubini dopo l'incidente: «C'è una mozione mai applicata, cambiamo la viabilità di Portonovo»

Aggiornamento - La giovane turista resta in prognosi riservata

Il fatto, scontro fra un autobus e una ciclista 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Acquaroli firma l'ordinanza: 5 comuni marchigiani in zona rossa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento