menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il momento in cui la ferita è salita in eliambulanza

Il momento in cui la ferita è salita in eliambulanza

Schianto a Portonovo, Giulia è gravissima: la calciatrice lotta tra la vita e la morte

La turista 31enne di Thiene, fisioterapista e giocatrice di calcio a 5, è in prognosi riservata: come atto dovuto, indagato l'autista del bus

Lotta tra la vita e la morte la turista di 31 anni che domenica, in sella ad una bici elettrica, in un terribile incidente si è schiantata contro un autobus a Portonovo. La prognosi resta riservata: ha traumi facciali e svariate fratture ed è ricoverata nella Rianimazione dell’ospedale regionale di Torrette. Giulia Dal Bianco, nativa di Zevio (Verona) ma residente a Thiene, in provincia di Vicenza, come riportano i colleghi di Vicenzatoday, è una fisioterapista ed è particolarmente conosciuta nel mondo dello sport poiché gioca a calcio nell'Italgirls Breganze C5, formazione che milita nel campionato di serie C.

Era arrivata in riviera il giorno prima, per una breve vacanza, insieme a un’amica: insieme avevano deciso di affittare le bici elettriche per raggiungere Portonovo. All’altezza della prima curva, Giulia si è è schiantata frontalmente contro la navetta che fa la spola tra la baia e il parcheggio a monte: la situazione è apparsa subito drammatica, sul posto è intervenuta l’eliambulanza con il personale del 118 insieme alla Polizia locale che indaga sull’accaduto. La procura, come atto dovuto, ha aperto un fascicolo per lesioni stradali gravi: è indagato il conducente del bus, ancora sotto choc. 

C'è una speranza per Giulia: segnali di risveglio 

La squadra al suo fianco, tifa per Giulia: "La partita più importante la stai giocando te”

Giulia è in coma: la calciatrice tradita da una curva

Ecco chi è la calciatrice gravissima in ospedale 

Rubini dopo l'incidente: «C'è una mozione mai applicata, cambiamo la viabilità di Portonovo»

Aggiornamento - La giovane turista resta in prognosi riservata

Il fatto, scontro fra un autobus e una ciclista

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Rione Pinocchio, perché si chiama così? (La statua non c’entra)

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento