menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Le auto dopo lo schianto

Le auto dopo lo schianto

Incidente stradale, auto si schianta e benzina sparsa: alta tensione al distributore

Sul posto anche gli operatori della Croce Rossa di Ancona per prestare soccorso alla donna, immediatamente trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Torrette in codice giallo

Perde il controllo, irrompe nell’area di servizio e si schianta contro un’auto che stava facendo rifornimento e la colonnina per il rifornimento. Benzina dappertutto. Sono statti minuti di alta tensione quelli vissuti oggi pomeriggio al distributore di benzina lungo l’asse Nord-Sud. E’ successo tutto intorno alle 17,15. Protagonista dell’incidente stradale un’anconetana di 58 anni alla guida di Lancia Y che, appena uscita dalla prima galleria in direzione sud, ha perso il controllo del mezzo. L’auto ha scavalcato il marciapiede che delimita la carreggiata dall’area di servizio schiantandosi contro una macchina, una Volkswagen Polo, che proprio in quell’istante era ferma per il rifornimento. La Lancia ha colpito anche la pompa del carburante e a quel punto è scattato l’allarme al 118. Ma soprattutto al 115. Imminente il pericolo per lo scoppio di un incendio. Infatti i vigili del fuoco sono arrivati in tempi brevissimi, non solo per mettere in sicurezza le auto coinvolte, ma anche per circoscrivere la macchia di benzina ormai ampiamente diffusa. Dopo poco il pericolo era scampato. 

Non è chiaro che cosa sia accaduto alla 58enne. Fatto sta che sul posto sono intervenuti gli operatori della Croce Rossa di Ancona per prestarle soccorso. La donna è stata immediatamente trasportata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Torrette in codice giallo. Nemmeno un graffio per l’altra donna, intenta a rifornire la sua Volkswagen Polo quando gli è piombata addosso la Lancia della 58enne. Sul posto sono poi arrivati gli agenti della Polizia Stradale, con il compito di ricosturire l'esatta dinamica dei fatti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento