Sabato, 20 Luglio 2024
Incidenti stradali

Travolto e ucciso sulla statale, indagato l’automobilista per omicidio stradale

Ieri sera l’investimento dove ha perso la vita Arnaldo De Flaviis, 89 anni. Ha lasciato l’auto con le quattro frecce su una piazzola poi ha attraversato la carreggiata. Accertamenti sulla salma

ANCONA - C’è un indagato sull’investimento mortale di ieri, avvenuto sulla statale 16, tra Torrette e Falconara. A perdere la vita è stato un 89enne, Arnaldo De Flaviis, originario di Giulianova. È stato travolto da una Hyundai guidata da un 20enne di Moie che la Procura ha indagato per omicidio stradale. La polizia stradale, che si sta occupando delle indagini, sta raccogliendo tutti gli elementi utili per capire come mai l’anziano abbia accostato la sua vettura, una Fiat Punto, nella piazzola di sosta, nel tratto di strada sopra il carcere di Barcaglione, con le quattro frecce accese, scendendo dall’auto e attraversando la carreggiata.

L’uomo, un ex maestro in pensione, non avrebbe avuto problemi di salute e aveva la patente rinnovata quindi regolare. È da approfondire se la vettura abbia avuto un guasto o se l’anziano avesse smarrito la strada dove andare quindi si è fermato cercando indicazioni. I due veicoli sono stati sequestrati. Nel pomeriggio di oggi sarà fatta una ispezione esterna sulla salma, dalla medicina legale, e se non ci sarà bisogno di ulteriori accertamenti il corpo sarà restituito ai familiari per il funerale. L'incidente è avvenuto attorno alle 18.30. L'uomo è stato soccorso dal 118 e dalla Croce Rossa. Sul posto anche i vigili del fuoco.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto e ucciso sulla statale, indagato l’automobilista per omicidio stradale
AnconaToday è in caricamento