rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca Piano / Corso Carlo Alberto

Inferno nell'appartamento, muoiono tre animali, uno sopravvive: «Sei stato bravo, lì dentro faceva caldo»

Purtroppo un cane e due gatti non ce l'hanno fatta mentre un altro cane presente nell'appartamento è stato rianimato. Task force di vigili del fuoco e forze dell'ordine per mettere in sicurezza l'area

ANCONA - Attimi di pura tensione quelli vissuti oggi pomeriggio in corso Carlo Alberto. I passanti sono rimasti con il naso all'insù per osservare l'interno di un appartamento al terzo piano da cui è divampato un incendio. Un denso fumo nero, infatti, è fuoriuscito dalle finestre verso le 17,30 e l'odore pungente ha invaso la strada facendo temere il peggio. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco di Ancona con due autobotti e l'autoscala. Hanno lavorato per ore per mettere in sicurezza la zona. 

Incendio in un appartamento di Corso Carlo Alberto

Nell'appartamento vive una famiglia di cinque persone di origine ecuadoregna che non era presente per fortuna quando è scoppiato il rogo. In casa invece c'erano quattro animali: due cani e due gatti. Nonostate in tentativi di rianimarli un cane e due gatti non ce l'hanno fatta mentre l'altro cagnolino è sopravvisuto. Il vetrinario del Cras lo ha visitato sul posto e l'animale si è ripreso non appena ha rivisto il suo padrone. 

IL VIDEO | I baci di sollievo nel vedere il cagnolino vivo 

Sul posto anche i carabinieri di Collemarino, la Croce Gialla di Ancona e l'automedica del 118. Presente anche l'assessore Stefano Foresi che si è precipitato in strada non appena saputo del fatto. Corso Carlo Alberto è stata chiusa al traffico e, nonostante la presenza della polizia locale, si sono registrati dei disagi al traffico. Al momento è possibile transitare in una sola corsia. 

Intanto si indaga a 360 gradi pre risalire alle cause del rogo che ha distrutto l'appartamento. I vigili del fucoo hanno svolto accertamenti tecnici dalla camera da cui si è propagato l'incendio: forse un corto circuito oppure una sigaretta accesa, al momento non è possibile stabilire alcuna ipotesi. L'appartamento risulta completamente inagibile. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inferno nell'appartamento, muoiono tre animali, uno sopravvive: «Sei stato bravo, lì dentro faceva caldo»

AnconaToday è in caricamento