rotate-mobile
Cronaca Fabriano

Tampona un’auto e scappa. Rintracciata dai carabinieri: multata per fuga da incidente

Le indagini lampo dei carabinieri hanno permesso di rintracciare una ragazza che aveva tamponato un’auto. Ma invece di fermarsi, si è data alla fuga. Per lei una sanzione da 302 euro e 4 punti di decurtazione dalla patente

FABRIANO - Poteva finire tutto con un Cid. E invece sono dovute intervenire le forze dell’ordine per rintracciare una ragazza che aveva tamponato un’auto e poi è scappata. La vittima dell’incidente è una donna di 30 anni, mentre la conducente dell’altro mezzo una ragazza di 20 anni. Entrambe residenti in città. A causare l’incidente il manto stradale reso scivoloso dalle condizioni meteo. Fatto sta che la 20enne a bordo del suo mezzo ha centrato in pieno l’auto che la precedeva. Ma invece di fermarsi e scendere dall’auto per procedere con la consueta prassi che dovrebbe essere attuata in questi casi, ha proseguito la sua corsa allontanandosi dal luogo del sinistro. Così alla vittima del tamponamento non è rimasto che avvertire i carabinieri di Fabriano che, grazie ad un’indagine lampo, viste anche le poche auto in circolazione in quel momento, sono riusciti a risalire all’altra conducente. Per lei è subito scattata una sanzione di 302 euro per fuga da incidente con solo danni alle cose e la decurtazione di 4 punti dalla patente di guida. Nel frattempo proseguono i controlli, da parte dei Carabinieri della Compagnia di Fabriano, mirati al corretto utilizzo delle dotazioni invernali alle macchine con pneumatici idonei o catene a bordo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tampona un’auto e scappa. Rintracciata dai carabinieri: multata per fuga da incidente

AnconaToday è in caricamento