Cronaca

Confindustria Ancona, i giovani imprenditori da Papa Francesco

Guidati dal presidente Maria Cristina Loccioni oltre 30 ragazzi provenienti anche dalle altre territoriali marchigiane hanno partecipato ieri mattina in Piazza San Pietro all'udienza pubblica del mercoledì

“Rimettere la persona al centro” era il tema del Forum dei Giovani Industriali dello scorso anno; da questo tema è scaturita l’idea di organizzare una visita insolita per gli industriali junior di Ancona: guidati dal presidente Maria Cristina Loccioni oltre 30 ragazzi provenienti anche dalle altre territoriali marchigiane hanno partecipato ieri mattina in Piazza San Pietro all’udienza pubblica del mercoledì di Papa Francesco, insieme a migliaia di altre persone provenienti da diverse parti d’Italia e del mondo.

Papa-2“Credo che a volte sia necessario alzare lo sguardo dalla routine e dallo stress della vita lavorativa e concentrarsi sulla persona e sui valori – ha spiegato la Loccioni – I valori come rispetto, fiducia, condivisione richiamati dal Santo Padre ieri sono il fondamento delle nostre famiglie, ma possono essere applicati anche nelle nostre aziende. Se noi imprenditori concepiamo l’azienda come una famiglia allargata, i nostri collaboratori diventano parte di questa famiglia e rivestono per noi un ruolo che va al di là dell’impegno quotidiano.
Insieme, imprenditori e collaboratori, ogni giorno diamo dignità al lavoro quotidiano e allo sviluppo non solo economico ma anche umano delle nostre aziende.”

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confindustria Ancona, i giovani imprenditori da Papa Francesco

AnconaToday è in caricamento