Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca

Bomba day, l'evacuazione di Ancona come esempio di comunicazione dell'emergenza

Il Comune di Ancona è stato invitato a Roma presso la sede di Facebook Italia per raccontare l'esperienza dell'evacuazione

Le immagini del bomba day ad Ancona

Nell'ambito del percorso di formazione "P.A. Academy" curato da Facebook e dall'associazione P.A Social, il Comune di Ancona è stato invitato a Roma presso la sede di Facebook Italia per raccontare l'esperienza dell'evacuazione dello scorso 20 gennaio per la bonifica dell'ordigno bellico.

Al seminario hanno partecipato i tecnici della Protezione Civile Comunale con il racconto della gestione di tutta la macchina organizzativa e l'Ufficio Comunicazione del Comune per la parte relativa alla gestione del social network e la progettazione di manifesti, locandine, depliant in lingua. L'organizzazione dell'evacuazione dell'area rossa (avvenuta in collaborazione con tutte le forze dell'ordine e delle associazioni di volontariato) e la comunicazione messa a punto a riguardo  hanno impegnato un ampio gruppo di dipendenti del Comune che ha lavorato in stretta sinergia, con il coordinamento dell'assessore alla Sicurezza e alla Protezione civile, per un periodo di oltre 3 mesi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bomba day, l'evacuazione di Ancona come esempio di comunicazione dell'emergenza

AnconaToday è in caricamento