Cronaca Jesi

Non si fermano all’alt e speronano l’auto dei carabinieri. Inseguimento da film: arrestati due spacciatori

Sono un 23enne e un 33enne. Nella fuga si sono liberati di 40 dosi di cocaina subito recuperate. Verranno espulsi dall’Italia

JESI - Fuggono da un posto di controllo buttando via una busta con dentro 40 dosi di cocaina e un panetto di hashish. Nella corsa rocambolesca hanno speronato l’auto dei carabinieri del Norm che dopo un inseguimento da film sono riusciti a bloccare le persone a bordo di un’auto, una Honda Civic. Sono due albanesi di 33 e 23 anni arrestati per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini dello spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. Le manette per loro sono scattate ieri, poco dopo le 13, nella zona industriale jesina, in via Roncaglia. La loro auto è rimasta in bilico, tra un palo e un fosso, bloccata da una pattuglia che ha rischiato più volte di finire fuori strada. I militari hanno compreso il motivo della fuga, iniziata sulla superstrada 76, all'altezza dell'uscita Jesi est, quando hanno visto gettare via dal finestrino una busta, subito recuperata, con dentro quasi 40 grammi di cocaina e un panetto di hashish da mezzo etto.

Carabinieri di Jesi con la droga sequestrata

Quando la Honda Civic si è fermata in bilico su un fosso uno dei due occupanti ha proseguito la fuga a piedi. Ma è stato raggiunto dai carabinieri arrivati a supporto dei colleghi dell’inseguimento. I due albanesi, senza fissa dimora, erano stati inseguiti in un episodio simile a luglio scorso, dalla polizia stradale di Senigallia. Anche in quel caso non si erano fermati poi erano stati raggiunti ma non era stata trovata droga. C’è il sospetto che siano due corrieri della droga. Questa mattina il giudice Carlo Cimini ha convalidato l’arresto per entrambi (erano assistiti dall’avvocato Natalia Boemi) disponendo il divieto di dimora nella provincia di Ancona e l’espulsione dall’Italia. L’avvocato ha chiesto i termini a difesa e l’udienza è stata aggiornata al 3 ottobre per procedere con un abbreviato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non si fermano all’alt e speronano l’auto dei carabinieri. Inseguimento da film: arrestati due spacciatori
AnconaToday è in caricamento