Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Pietralacroce / Strada Provinciale del Conero

Detto e fatto, chiusa la strada per Portonovo: addio passeggiate in riva al mare

Polizia locale e carabinieri presidiano la baia con posti di controllo: è la drastica misura anti-Coronavirus adottata dal Comune per scongiurare assembramenti di persone

La polizia locale presidia il bivio per Portonovo

Detto e fatto. Il sindaco Valeria Mancinelli ha mantenuto la promessa: non solo i parchi, ma anche Portonovo da oggi è off limits.

Una pattuglia della polizia locale presidia stabilmente la rotatoria all’incrocio con la Provinciale del Conero per impedire l’accesso alla baia che nei giorni scorsi, complice il sole primaverile, era stata presa d’assalto dagli anconetani. Ma ora basta: niente più mare, niente più passeggiate in spiaggia. E’ la drastica misura adottata dalla sindaca per neutralizzare il diffondersi del Coronavirus e scongiurare gli assembramenti di persone che non rispettano l’obbligo ministeriale di restare a casa.

Anche i carabinieri sono impegnati nell’attività di controllo, con una pattuglia presente al bivio tra Montacuto e via del Conero, la direttrice verso la riviera. Basterà a fermare gli irriducibili di Portonovo? 

LIVE CORONAVIRUS 

L'APPELLO DEL SINDACO 

IL COMUNE CHIUDE PARCHI E SPIAGGE 

L'ULTIMO BOLLETTINO: CONTAGI IN AUMENTO 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Detto e fatto, chiusa la strada per Portonovo: addio passeggiate in riva al mare

AnconaToday è in caricamento