Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Porto

Spaccia eroina al porto, secondo arresto in un mese per un pusher 34enne

L'uomo era già stato arrestato alcune settimane fa, quando era stato sorpreso a vendere alcune dosi di eroina a due tossicodipendenti. Sabato il pusher è finito nuovamente in manette

Viene sorpreso nei pressi della Fiera della Pesca mentre vende l'eroina ad un tossicodipendente di Falconara. A finire in manette è un pusher tunisino di 34 anni.

L'uomo era già stato arrestato alcune settimane fa, quando i Carabinieri lo avevano bloccato dopo una fuga in mountain bike. Il 34enne era stato sorpreso poco prima mentre vendeva alcune dosi di eroina a due tossicodipendenti, sempre nei pressi dell'area portuale. Dopo alcune indagini e pedinamenti, sabato mattina è scattato un nuovo blitz, con i Carabinieri che sono riusciti a trovare il suo nascondiglio, un capannone industriale abbandonato. I militari lo hanno arrestato nuovamente sabato mattina, dopo che il pusher aveva venduto due buste di eroina ad un tossicodipendente di Falconara. La perquisizione del capannone ha permesso di recuperare il materiale per il confezionamento delle dosi, della sostanza di taglio e bustine pronte all'uso. Per il 34enne sono scattate di nuovo le manette ed ora attenderà le decisioni del Tribunale presso le camere di sicurezza dei Carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccia eroina al porto, secondo arresto in un mese per un pusher 34enne

AnconaToday è in caricamento