rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Cronaca

Esagerano con l’alcol, tre soccorsi in strada per abusi etilici: c’è anche una donna

Sono stati soccorsi dalla Croce Gialla. Un uomo è finito contro un palo, un altro era svenuto con la bottiglia di vino in mano

ANCONA - Tre abusi etilici in poche ore. Sono stati soccorsi nella notte dalla Croce Gialla. Il primo in via della Montagnola, davanti ad un concessionario di moto. Un nigeriano di 25 anni era svenuto in strada con la bottiglia di vino ancora in mano. Il secondo in via Raffaello Sanzio. I condomini di un palazzo hanno trovato una donna irlandese con la testa rotta. Era caduta dopo una sbronza. Il terzo in piazza Rosselli, un marocchino di 27anni che in preda ai fumi dell’alcol correva impazzito ed è finito contro un palo. Sono stati portati tutti in pronto soccorso a Torrette. Non sono gravi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esagerano con l’alcol, tre soccorsi in strada per abusi etilici: c’è anche una donna

AnconaToday è in caricamento