Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca Porto

Porto: scoperti 220 kg di "bionde" di contrabbando in arrivo dalla Grecia

La Guardia di Finanza e l'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno sequestrato, nel corso di due distinte operazioni, circa 220 kg di sigarette di contrabbando destinate al mercato italiano

La Guardia di Finanza e l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli hanno sequestrato, nel corso di due distinte operazioni, circa 220 kg di sigarette di contrabbando di marca “Raquel” destinate al mercato italiano.

sigarette contrabbando Ancona 1 marzo 2013 (2)-2Nel primo caso, i militari e i funzionari hanno individuato una mercedes “imbottita” di circa 36 kg sigarette, appena sbarcata dalla Motonave Minoan Lines proveniente dalla Grecia: le “bionde” erano nascoste all’interno delle portiere, dei fascioni laterali e di un doppiofondo ricavato lungo tutto il pianale.
L’auto è stata sottoposta a sequestro mentre il conducente, cittadino bulgaro, è stato denunciato a piede libero.

Nella seconda operazione, le stecche di sigarette, pari a circa 180 kg, erano occultate all’interno di alcuni vani naturali di una bisarca (cioè quel particolare autocarro adibito al trasporto di veicoli), con targa bulgara, anch’essa sbarcata da una motonave proveniente dal Paese ellenico.
Il conducente, un cittadino di origine macedone, è stato tratto in arresto e trasferito al complesso penitenziario di Montacuto con l’accusa di contrabbando.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto: scoperti 220 kg di "bionde" di contrabbando in arrivo dalla Grecia

AnconaToday è in caricamento