Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Covid alle spalle riparte la voglia di viaggiare: rilasciati 12mila passaporti in 5 mesi

Il Questore Capocasa ha disposto aperture straordinaarie dando priorità alle situazioni di urgenza

ANCONA- Il Questore Capocasa, come disposto dal Ministro Piantedosi e dal Dipartimento per la Pubblica Sicurezza, ha disposto una serie di misure per aumentare in modo consistente il numero dei passaporti rilasciati e di ridurre i tempi di attesa, dando priorità alle situazioni di urgenza. 

Dal mese di gennaio a quello di maggio 2023 la Questura di Ancona ha provveduto al rilascio di oltre 12.000 passaporti, mentre nell’intero anno 2022 ne erano stati emessi 16.000, con un incremento di oltre il 45 per cento. Per fare fronte alle aumentate richieste di rilascio dei passaporti, successiva alla pandemia, la Questura di Ancona ha previsto, fin dal mese di febbraio di questo anno, aperture straordinarie, con accesso libero a chi ha urgenza del rinnovo del titolo, tutti i giovedì mattina.

L’accesso è garantito sia ai cittadini anconetani, che ai residenti in provincia e costituisce ormai una risorsa stabile per chi ha necessità di rinnovare con urgenza il titolo. Sono stati contemporaneamente aumentati anche gli accessi di cittadini agli uffici tramite la normale procedura agenda on line, per cui attualmente lo sportello passaporti apre sei giorni su sette, assicurando un congruo numero di pratiche acquisite, anche senza urgenza. 

  • Lunedì mattina (09 -13) con prenotazione tramite “agenda on line”
  • Martedì mattina (09 -13) con prenotazione tramite “agenda on line”
  • Mercoledì mattina (09-13) e pomeriggio (14-17) con prenotazione tramite “agenda on line”
  • Giovedì apertura straordinaria mattina (09-13) con accesso libero senza prenotazione in agenda
  • Venerdì mattina (09-13) con prenotazione tramite “agenda on line”
  • Sabato ritiro dei passaporti (09-12)

Contemporaneamente i Commissariati P.S. della provincia (Jesi, Senigallia, Osimo e Fabriano) stanno effettuando, due volte al mese, open day con accesso libero e senza prenotazione in agenda on line, dalle 8.30 alle 13.30. Rimane garantita la procedura di urgenza (per motivi di salute, lavoro, studio e turismo) grazie alla quale è sempre possibile scrivere ai sottoelencati indirizzi (o telefonare allo 071-2288474) richiedendo un appuntamento per il rilascio del titolo con priorità.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid alle spalle riparte la voglia di viaggiare: rilasciati 12mila passaporti in 5 mesi
AnconaToday è in caricamento