Attualità Osimo

Una rete per la disabilità

Oltre a Frolla Microbiscottificio e Lega del Filo d’oro, ne faranno parte anche Coordinamento H, Roller House, Orizzonte Autonomia Onlus, Anfass A.P.S Conero e Ass. Gruppo Raul Follerean

OSIMO - Una rete tutta marchigiana per la disabilità. Protagoniste diverse realtà del territorio: oltre a Frolla Microbiscottificio, ne faranno parte anche Lega del Filo d’oro, Coordinamento H, Roller House, Orizzonte Autonomia Onlus, Anfass A.P.S Conero e Ass. Gruppo Raul Follerean.

Le associazioni ed enti presenti nel territorio a sud di Ancona, che si occupano a vari livelli di promuovere la qualità della vita delle persone disabili, hanno iniziato un percorso di confronto e collaborazione dopo una serie di incontri presso la sede della Lega del Filo d'Oro. Valori comuni e il desiderio di fondere esperienze trasversali attraverso la cooperazione nel mondo delle imprese sociali. Un lavoro sinergico che ha anche come obiettivo quello di evitare sovrapposizioni e contrapposizioni rafforzando il rapporto con gli enti locali, le istituzioni tecniche, gli enti, le organizzazioni socio-sanitarie. Un gruppo di lavoro che nel tempo si impegna a presentare programmi e progetti  nel corso di eventi che avranno come obiettivo la divulgazione del concetto di inclusione, soprattutto nel mondo del lavoro. Anche in considerazione di una delle prime e più pressanti richieste delle famiglie, ovvero la creazione di una o più esperienze di vita indipendente nel solco della legge 112 del 2016 ('Dopo di noi') e di lavoro propedeutico attraverso lo sviluppo delle abilità sociali.

“Tutte le organizzazioni presenti hanno  espresso ampia disponibilità per una futura possibile rete – si legge in una nota congiunta - mettendo in comune le competenze e operando per un fattivo contributo alle politiche per la disabilità nel territorio a sud di Ancona, sia in termini di consulenza per le famiglie che in termini di formazione continua del volontariato. L'obiettivo di tutti è la costituzione di un "forum della disabilità", al fine di condividere iniziative, progetti e attività con tutti gli attori”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una rete per la disabilità
AnconaToday è in caricamento