rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Attualità Chiaravalle

Garantire gli stessi diritti a tutti i bambini: il PD Marche organizza un incontro con la cittadinanza

L'evento si svolge in occasione della Giornata dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza ed è un'opportunità per riflettere sulle povertà educative. Saranno presenti i rappresentanti del partito

CHIARAVALLE- Il Partito Democratico propone una iniziativa su un tema particolarmente sentito da molti cittadini: "Le Periferie dei Bambini", un dibattitto che si terrà il prossimo 17 novembre presso la Casa del Popolo di Chiaravalle, con inizio alle ore 18. Il programma dell'iniziativa prevede saluti istituzionali da parte di Chantal Bomprezzi, Segretaria PD Marche, Maurizio Mangialardi, Capogruppo PD in Consiglio regionale, Thomas Braconi, Segretario Federazione PD Ancona, Ivano Rocchetti, Segretario Circolo PD Chiaravalle, e la moderazione di Anna Rosa Cianci, Referente del tavolo Diritti Umani, Pace e Migrazione PD Marche. Tra i relatori e gli ospiti, sono previsti interventi di Irene Manzi, Deputata e Responsabile Scuola e Povertà Educative della Segreteria Nazionale PD, Paolo Lattanzio di Save the Children, Silvana Amati della Fondazione Perugia Assisi per la Pace, Antonio Mastrovincenzo, Consigliere regionale PD, e Emanuela Marguccio, Docente e Assessore all'Istruzione a Jesi, insieme a Ornella Formica, Referente del tavolo Scuola PD Marche.

«Questo evento si svolge in occasione della Giornata dei Diritti dell'Infanzia e dell'Adolescenza, ed è un'importante opportunità per riflettere sulle povertà educative che mettono a rischio il futuro di molti bambini e adolescenti nelle Marche e in tutta Italia- dice Anna Rosa Cianci. Le periferie, spesso dimenticate dopo le campagne elettorali, sono luoghi in cui molte opportunità vengono negli ultimi anni ridotte al minimo, lasciando intere comunità prive di risorse ed esperienze positive. Questi squilibri educativi rappresentano una grave ingiustizia sociale che dobbiamo affrontare insieme». Il PD Marche vuole promuovere un cambiamento, unendo le forze della comunità per garantire ai bambini e agli adolescenti le stesse opportunità ovunque vivano. Ogni bambino dovrebbe avere accesso a case adeguate, scuole a norma, spazi culturali e ricreativi, verde e attività sportive. Solo in questo modo possiamo coltivare i talenti e le potenzialità di tutte le nuove generazioni. L’ingresso è libero, tutti i cittadini sono invitati ad unirsi a questa importante discussione per contribuire a costruire un futuro migliore per tutti i bambini del mondo. Appuntamento quindi il 17 novembre a Chiaravalle per questa occasione di riflessione e impegno. Il Pomeriggio inizierà alle ore 17 con una interessante visita guidata alla casa museo di Maria Montessori

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Garantire gli stessi diritti a tutti i bambini: il PD Marche organizza un incontro con la cittadinanza

AnconaToday è in caricamento