Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Nuove tecnologie (anche satellitari) per rilevare gli incidenti, il Comune partecipa al bando regionale

La giunta riunita questa mattina ha approvato un progetto di adesione al bando regionale per l’erogazione di contributi a favore di enti locali per l’acquisto di dotazioni tecnico-strumentali

ANCONA - La giunta riunita questa mattina ha approvato, su proposta del vicesindaco e assessore alla Sicurezza urbana e polizia locale Giovanni Zinni, un progetto di adesione al bando regionale per l’erogazione di contributi a favore di enti locali, in forma singola o associata, per l’acquisto di dotazioni tecnico-strumentali destinate all’esercizio delle funzioni di Polizia Locale, per un valore di 575 mila euro.

"Grazie alla Regione Marche e a questo bando contiamo di implementare le dotazioni tecnologiche per la polizia locale, in particolar modo per essere più efficienti nelle operazioni di polizia giudiziaria, in quanto è stata prevista l'acquisizione di una fototrappola. Intendiamo inoltre aumentare l'efficienza nella rilevazione degli incidenti stradali attraverso l'implementazione del sistema satellitare. Abbiamo, infine, approfittato di questo bando per agevolare la riassegnazione di dotazioni che andavano rinnovate, come, ad esempio, una radio portatile. Si tratta, dunque, di una delibera che si muove nella direzione da noi prestabilita di potenziare l'attività della polizia giudiziaria, di prevenzione della pubblica sicurezza, del controllo del traffico e del rilevamento degli incidenti stradali".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove tecnologie (anche satellitari) per rilevare gli incidenti, il Comune partecipa al bando regionale
AnconaToday è in caricamento