menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Andrea Zenga in studio dopo l'eliminazione

Andrea Zenga in studio dopo l'eliminazione

Gf Vip, Andrea Zenga eliminato dalla casa: «Mi hanno massacrato»

Ieri sera è uscito il concorrente osimano dalla casa del Gf Vip. Le preferenze del pubblico non gli hanno lasciato scampo

Con solo il 7% di preferenze ieri sera Andrea Zenga è stato eliminato dalla casa del Grande Fratello Vip. Il concorrente osimano è uscito alla 42esima puntata a pochi giorni dalla finale del lunghissimo reality condotto da Alfonso Signorini.

Andrea è uscito sconfitto nel duello contro Samantha De Grenet e Stefania Orlando ma, prima di scoprire il verdetto, ha tirato le somme del suo percorso: «A parte la prima settimana in cui mi sentivo un pesce fuor d'acqua, ho amato ogni singolo giorno qui dentro. I ragazzi sono diventati per me una piccola famiglia, mi hanno dato tanto». Dopo aver appreso la notizia Zenga è andato in studio ma non prima di aver lasciato una dedica scritta sulla foto che immortala il primo bacio tra lui e la bella Rosalinda Cannavò, altra protagonista del reality con cui da una settimana ha intrapreso una conoscenza fatta di baci, abbracci e passione sotto le coperte: «Il momeno più bello del mio Gf - scrive Zenga sulla foto - grazie per avermi fatto provare queste emozioni. Dolce più che posso, ti aspetto fuori».

In studio viene accolto tra gli appalusi della folta schiera di ex concorrenti. Poi scopre la bassa percentuale di voti: «Mi hanno massacrato! Certo che mia mamma poteva votarmi un po' di più - dice sorridendo - E' stata un'esperienza fortissima. Ho affrontato molti temi della mia vita. Sono stato contento, domani chiamerò mio papà. Con Rosalinda ci stiamo conoscendo. Innamorato è un parolone, ma sicuramente è una cosa bella che mi porterò fuori dalla casa».

A salutare il figlio sullo schermo appare anche la mamma di Andrea, Roberta Termali: «Mi dispiace, noi ce l'abbiamo messa tutta per votarti ma non è bastato. Comunque hai fatto un percorso incredibile, non posso essere più orgogliosa. Sei entrato come un pulcino bagnato e ora esci maturo e sicuro di te. Mi ha fatto piacere sentire che domani chiamerai tuo papà, è un successo meraviglioso».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

AnconaToday è in caricamento