Sabato, 24 Luglio 2021
Sport

Scudetto gara2, il Città di Falconara sbanca Pescara e si regala la bella

Con una tripletta di una scatenata Rafa Pato la formazione di Massimiliano Neri rimette la serie Scudetto con il Montesilvano sull’1-1 rimandando tutto a Gara3. La sfida decisiva si giocherà domenica a Falconara

Il Città di Falconara non demorde e con una prestazione superlativa annulla la vittoria del Montesilvano in Gara1 al Palabadiali rimandando tutto alla bella in programma per domenica 20 giugno ancora a Falconara (con orario da definire). Le citizens sbancano il Pala Rigopiano di Pescara con il risultato di 1-3 dove spicca la tripletta di una scatenata Rafa Pato Dal’Maz, autentica spina nel fianco per la retroguardia di casa. Inutile la rete abruzzese dell’ex Xhaxho. Da segnalare il rientro dal Brasile, e la prova maiuscola, tra le fila falconaresi di Taty assente in Gara1 a causa della morte improvvisa del padre. Capolavoro di mister Massimiliano Neri che ora, davanti ai suoi tifosi, avrà l’occasione di provare a regalare al Falconara il primo Scudetto della sua storia.

MONTESILVANO-CITTÀ DI FALCONARA 1-3 (0-1 p.t.)

MONTESILVANO: Sestari, D'Incecco, Amparo, Borges, Ortega, Coppari, Ciferni, Lucileia, Guidotti, Xhaxho, Belli, Esposito. All. Santangelo

CITTÀ DI FALCONARA: Dibiase, Guti, Luciani, Pereira, Dal'Maz, Taty, Rubal, Marta, Blenkus, Ferrara, Pesaresi, Marcelli. All. Neri

MARCATRICI: 16'18'' p.t. Dal'Maz (F), 0'26'' s.t. Xhaxho (M), 2'24'' Dal'Maz (F), 10'21'' Dal'Maz (F)

AMMONITE: Taty (F), Xhaxho (M), Borges (M), Dal'Maz (F), Luciani (F)

NOTE: al 18'25'' del p.t. Sestari (M) para un tiro libero a Pereira (F)

ARBITRI: Antonio Marino (Agropoli), Salvatore Minichini (Ercolano), Matteo Ariasi (Pescara) CRONO: Paolo Milardi (Pescara)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scudetto gara2, il Città di Falconara sbanca Pescara e si regala la bella

AnconaToday è in caricamento