rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Basket

Serie B: Per la Luciana Mosconi arriva il derby con la Goldengas Senigallia

Partita complicata per Ancona su un campo storicamente ostico

Terzo derby stagionale per la Luciana Mosconi Ancona che dopo i successi contro Montegranaro e Jesi vuol continuare a vincere anche contro la Goldengas Senigallia nell’appuntamento di domenica 5 dicembre alle ore 18.00 sul parquet del PalaPanzini. Partita complicata per i ragazzi di coach Coen, sul campo di una delle squadre più in forma del momento reduce da ben 4 vittorie consecutive.

Dopo un inizio complicato con due k.o nelle prime due giornate il cammino dei senigalliesi è stato caratterizzato da 6 vittorie nei successivi sette incontri. A partire dalla terza giornata (in casa contro Jesi) la Goldengas ha iniziato a carburare. Il mese di novembre è stato fantastico per i biancorossi: vittoria contro Teramo, poi il colpo a Civitanova e poi la vittoria contro Ozzano. Domenica scorsa a Cesena è arrivato il poker di vittorie di fila e l’aggancio a quota 12 punti alla Luciana Mosconi in attesa del derby.

La squadra senigalliese in estate ha cambiato pelle. Dietro la scrivania nel ruolo di DS è tornato Federico Ligi, in panchina è rientrato nelle Marche dopo anni trascorsi in Trentino il pesarese classe 1976 Andrea Gabrielli che ha come vice il confermato Andrea Peverada. Le statistiche individuali della squadra delle prime 9 giornate vedono primeggiare l’ala del 1998, Lorenzo Varaschin (15.4 punti e 7.4 rimbalzi di media). Altro punto di riferimento del roster è la guardia del ’91 Filippo Giannini che viaggia a 12.7 punti di media ed è anche il miglior tiratore da tre punti di Gabrielli. Playmaker titolare è Marco Giacomini, al quinto campionato in maglia biancorossa e neo capitano della Goldengas dopo l’addio in estate al senatore Pierantoni. Il regista pesarese ha finora 10.2 punti e 5.2 assist a uscita. Elemento di grande esperienza è Luca Bedetti. Classe 1989, con una media di 8.6 punti e 5.2 rimbalzi. A chiudere il quintetto di partenza c’è il lungo Alberto Bedin, uomo d’area con centimetri e peso al suo primo anno da senior (classe ’99). 8.8 punti e 7.4 rimbalzi per il centro che nell’ultima stagione era ad Ozzano. Dalla panchina esce il dinamismo di Francesco Gnecchi, cambio naturale del play è l’under Lorenzo Calbini classe 2002, il giocatore pesarese è un prodotto della VL Pesaro che lo mandato a maturare in riva all’Adriatico. Fino a questo momento per lui 2.8 punti in 14′ di impiego medio. Chiude le rotazioni di Gabrielli il lungo Filippo Cicconi Massi. Classe ’95 alla sua terza stagione in maglia Goldengas e tradizionalmente ha sempre fatto molto bene nei derby contro la Luciana Mosconi.

Questa l’analisi del vice coach dorico, Emanuele Pancotto, sul prossimo avversario di Centanni e compagni:
“Senigallia è in un gran momento di forma, oltretutto sul proprio campo ha perso soltanto una volta e contro la capolista Roseto. E’ una squadra organizzata, gioca bene, si passa molto la palla, oltre ad avere giocatori bravi a cercare di correre in contropiede. Giacomini, Giannini e Bedetti, sono i punti di riferimenti sia offensivi che difensivi, Varaschin e Bedin chiudono il quintetto base con il primo, miglior realizzatore della squadra. Dalla panchina escono Calbini, Gnecchi e Cicconi Massi, pronti a dare il loro contributo. La chiave della partita sarà quella di cercare di fermare la loro corsa in campo aperto, aumentando l’attenzione difensiva, anche a difesa schierata. Noi veniamo da una sconfitta casalinga e abbiamo voglia di riscatto. Ci stiamo allenando con grande energia ed attenzione, pronti e vogliosi di riprendere il nostro cammino fino a questo momento più che positivo. Sappiamo che sarà una “battaglia” come del resto tradizione vuole che sia contro Senigallia. E questo deve essere la spinta per trovare ancora di più le motivazioni per portare a casa questi due punti fondamentali per il nostro futuro immediato.”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Per la Luciana Mosconi arriva il derby con la Goldengas Senigallia

AnconaToday è in caricamento