rotate-mobile
Mercoledì, 29 Giugno 2022
social

Giochi d'acqua che lasciano a bocca aperta: il giardino "all'italiana" perfetto è nelle Marche

Negli anni accolse personalità molto famose e importanti, tra le quali Casanova, Stendhal, Rossini, Leopardi e Napoleone. Ma questa non è l'unica curiosità

Villa Caprile, a Pesaro, è uno dei giardini storici più belli delle Marche. Negli anni accolse personalità molto famose e importanti, tra le quali Casanova, Stendhal, Rossini, Leopardi e Napoleone. Oggi ospita l’Istituto Tecnico Agrario "A. Cecchi". La struttura assolve dunque attualmente la duplice funzione di edificio scolastico e di monumento storico-artistico.

Il giardino principale, orientato a meridione, si dispiega in tre terrazzamenti collegati da scalinate, sottostanti il piano della villa, dominati dall’alto corpo dell’edificio sovrastato da un’altana. Il primo giardino che s’incontra, tipicamente all’italiana, con vasca, aiuole e agrumi, è quello che accoglie i giochi d’acqua tuttora funzionanti, e già esistenti ancor prima delle ristrutturazioni settecentesche. I giochi d’acqua, che escono da siepi, vasi e monumenti, erano congegnati per lasciare a bocca aperta gli ospiti con getti improvvisi e divertenti. Per la loro realizzazione fu scavata una maestosa galleria filtrante che si insinua per quasi due chilometri all’interno della collina.
Il secondo livello è invece occupato dal pomario, in cui trovano sede le piante da frutto, su modello del giardino arabo tipico delle aree di cultura spagnola. Il terzo livello infine ospita il viridarium, con le profumate essenze dell’epoca come il rosmarino, la salvia, il ginepro e il timo. Degno di nota è poi il teatrino di verzura, contenuto in un’arena di cipressi e realizzato completamente da vegetazione, compresi il palcoscenico e i gradoni. Qui andavano in scena rappresentazioni dell’Arcadia pesarese, e attualmente viene utilizzato per presentare piccoli e grandi eventi.

Informazioni

Dove si trova: via Caprile 1, Pesaro

Proprietà: Provincia di Pesaro e Urbino

Gestione: Istituto Tecnico Agrario ‘A. Cecchi’

modalità d’ingresso 2022

Le visite ai giardini saranno attive da sabato 11 giugno a sabato 3 settembre, tutti i giorni, inclusi i festivi, dalle ore 15.00 alle ore 19.00, senza prenotazione. In tutti gli altri periodi ed orari, solo su prenotazione per gruppi di almeno 25 persone. info https://iiscecchi.edu.it/visite-guidate-a-villa-caprile-estate-2021/

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi d'acqua che lasciano a bocca aperta: il giardino "all'italiana" perfetto è nelle Marche

AnconaToday è in caricamento