La quarantena non ferma la tombola, il Comune la organizza in diretta Facebook

Un nuovo modo di giocare a tombola durante il lockdown

Tombola in diretta Facebook. Accade a Loreto che, in tempi di distanziamento sociale, propone una nuova forma di socialità rigorosamente virtuale «che ci faccia sentire una comunità» spiega il sindaco Paolo Niccoletti. «In questo periodo di isolamento imposto, l'amministrazione Comunale, con la collaborazione delle realtà cittadine che animano il settembre lauretano vuole proporre una nuova modalità dello stare comunque insieme - prosegue il sindaco- non nascondiamo la testa sotto la sabbia di fronte ai problemi, ma possiamo allentare la tensione di questi giorni facendo ricorso al nostro senso di appartenenza, alle nostre tradizioni».

La modalità di partecipazione è molto semplice, c'è un numero dedicato il 348 585 0435 a cui ognuno deve inviare un messaggio indicando cognome, nome e cinque numeri in doppia cifra spaziati tra loro. Sino alle 12 di sabato 18 aprile sarà possibile inviare i messaggi con indicati nominativo e numeri giocati. Per ogni nominativo sarà possibile giocare massimo due cartelle. Sabato 18 aprile alle ore 21,30 l'estrazione in diretta facebook sulla pagina Comune di Loreto Il Sindaco informa. Chi farà tombola dovrà chiamare sempre il numero dedicato 348 585 0435. «In palio - prosegue il sindaco - prestigiose pubblicazioni sulla storia della nostra città ed opere d'arte donate da nostri concittadini. La cartella non ha costi se non l'impegno di ogni giocatore a condividere il video promozionale della nostra città nei suoi canali social e con tutti i suoi contatti, un gesto semplice dal risultato importante. La proposta e l'impegno hanno un valore simbolico, incrementare l'amicizia e l'appartenenza sono i nostri obiettivi». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Non lo vedono giorni, i vicini danno l'allarme ma è troppo tardi: uomo morto in casa

  • Marche di nuovo in zona gialla? Acquaroli ci spera: «La curva sta scendendo»

  • Nuova ordinanza, ancora sacrificio per i commercianti: vietato mangiare all'aperto

  • Lutto in Comune, morta a 45 anni la dipendente Patrizia Filippetti

  • Pauroso incidente a Sappanico, dell'auto rimane solo la carcassa

  • «Democrazia sospesa dai Dpcm, ora querele contro chi li applica: polizia e sindaci»

Torna su
AnconaToday è in caricamento