Cittadella, storia e leggenda del forte: fu la "cavia" per nuovi proiettili?

La forma dei danni sulle murate, ma anche i residui di metallo trovati nei fori, supporterebberebbero la teoria

La Cittadella

Le nuove generazioni la conoscono perlopiù come il grande parco di Ancona, ma quello è stato aperto solo negli anni ’60. La Cittadella, intesa come fortezza, è un concentrato di storia. Costruita nel 1533 grazie al progetto di Antonio da Sangallo il Giovane, ha cambiato funzione e forma nel corso dei secoli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quella che oggi è l’area verde, nella seconda metà dell’ ’800 era il campo trincerato del forte. Sulle mura della fortezza si vedono ancora oggi i segni dei colpi subìti nelle battaglie risalenti alla dominazione francese e alla Repubblica Romana. Secondo alcune ricerche che hanno interessato la morfologia dei danni, è presumibile che proprio durante l’assedio del 1860 la fortezza sia stata la “cavia” per i proiettili conici, mai usati prima di allora. A supportare questa tesi sarebbe la forma dei danni, appunto di tipo conico, e dei residui metallici all’interno dei fori. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio al porto di Ancona, quella nube era tossica: ora c'è un'indagine della Procura

  • Elezioni regionali, il nuovo presidente della Regione è Francesco Acquaroli - LA DIRETTA

  • La sindaca riapre le scuole, ma il Savoia-Benincasa non ci sta: «Noi restiamo chiusi»

  • Si schianta con un'auto, camper si ribalta: un ferito è gravissimo

  • Vita su Venere, scoperti “escrementi”. L’esperto anconetano: «Ora missione lassù»

  • Coronavirus, primo caso a scuola: in quarantena un'intera classe e i professori

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
AnconaToday è in caricamento