rotate-mobile
Politica Osimo

Primarie Liste Civiche, Sandro Antonelli è il candidato sindaco

Ingegnere e attuale consigliere comunale di opposizione ha battuto le sfidanti Monica Bordoni e Gilberta Giacchetti

OSIMO- Gli osimani hanno scelto: Sandro Antonelli è il candidato sindaco delle Liste Civiche alle elezioni amministrative del 2024. Ha vinto le primarie con 607 voti, il 38,73% delle preferenze battendo Monica Bordoni, 514 voti (32,80%) e Gilberta Giacchetti con 443 voti (28,27%). Tre le schede nulle. Sono 1.567 gli osimani che sabato e domenica hanno votato, online e in presenza, per scegliere il candidato sindaco con oltre un anno di anticipo. I voti hanno premiato Antonelli, cinquantacinque anni, ingegnere e attuale consigliere comunale di opposizione, già assessore comunale e vicesindaco, presidente della Società partecipata comunale Im.os., amministratore della Geosport e presidente del Consiglio di Quartiere di Campocavallo. Soddisfatto della partecipazione riscontrata il consigliere delle Liste Civiche ed ex sindaco Stefano Simoncini. «Grazie, grazie, grazie ai 1567 osimani che hanno votato alle nostre primarie. Lo straordinario successo di partecipazione ottenuto dalle Liste Civiche di Osimo nelle elezioni primarie dimostra che gli osimani sono stanchi del "pugnalonismo" imperante che ha amministrato Osimo, impoverendola miseramente, in questi nove anni. Ora, dopo l'inevitabile competizione, avanti tutti insieme uniti e compatti, al fianco di Sandro Antonelli, il nostro candidato a sindaco, cercando di portarlo nelle migliori condizioni possibili a giocarsi la volata finale nella prossima primavera alle elezioni comunali. A cominciare proprio da Monica Bordoni e Gilberta Giacchetti, che pure hanno ottenuto in ogni caso due grandissimi successi personali. Forza Liste Civiche, forza cambiamento».

Gilberta Giacchetti esprime invece estrema soddisfazione e gratitudine per il risultato ottenuto. «Vi ringrazio per la totale fiducia che avete posto nella mia persona, garantendovi che questo voto non andrà perduto, ma sarò fedele portatrice delle vostre istanze, rendendovi parte del progetto per la Osimo del domani- commenta- Complimenti a Sandro, amico prima ancora che sfidante. Abbiamo condiviso un mandato insieme da Assessori del Comune di Osimo e molte altre battaglie politiche in Consiglio Comunale e nelle società partecipate. Penso che il Movimento abbia trovato un grande candidato che possa realmente partecipare alla competizione elettorale con l’intenzione di battere il centrosinistra e far tornare Osimo, una Città in salute. L’appello al Movimento delle Liste Civiche è quello di lasciare indietro personalismi ed ambizione e sostenere, in modo compatto, Sandro Antonelli con responsabilità e spirito di unione che deve contraddistinguere questi 14 mesi che ci separano dal voto. Io, già da ora, dichiaro di esserci; a fianco del nostro Candidato a Sindaco con l’intenzione di vincere per il bene di Osimo».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primarie Liste Civiche, Sandro Antonelli è il candidato sindaco

AnconaToday è in caricamento